Raccolta Rifiuti

Il Consorzio di Bacino Alessandrino è stato costituito a fine 2003 in ottemperanza alla normativa che prevede la trasformazione dei Consorzi rifiuti in Consorzi di Bacino ( LR 24/2002 – DGR 64 – 9402 del 19/5/2003).

Il Consorzio di Bacino Alessandrino svolge per i Comuni associati tutte le attività ed i servizi finalizzati alla tutela della salute dei cittadini, alla difesa dell’ambiente e alla salvaguardia del territorio.

Il Consorzio assicura obbligatoriamente il governo, il coordinamento, la realizzazione, la gestione dei servizi di raccolta, trasporto, raccolta differenziata e relative strutture di servizio dei rifiuti urbani, sulla base dei criteri indicati dal Piano regionale e dal Programma provinciale di gestione dei rifiuti ovvero assicura comunque l’esercizio diretto delle funzioni di governo e coordinamento dei medesimi servizi qualora parte di essi vengano affidati a terzi.

AMAG Ambiente Spa ed il Consorzio di Bacino Alessandrino hanno in essere due Contratti di Servizio in House per le attività di igiene urbana, uno con il Comune di Alessandria e l’altro con 23 Comuni della Provincia di Alessandria:

Alessandria, Altavilla Monferrato, Bergamasco, Borgoratto Alessandrino, Bosco Marengo, Carentino, Casal Cermelli, Castelnuovo Bormida, Castelspina, Conzano, Felizzano, Frascaro, Frugarolo, Fubine Monferrato, Gamalero, Lu-Cuccaro Monferrato, Masio, Montecastello, Oviglio, Pietra Marazzi, Quargnento, Quattordio, Sezzadio e Solero.

Le modalità di raccolta dei Comuni a partire dal 2022 sono di tipo domiciliare o porta a porta.  Le utenze domestiche e non domestiche dei suddetti Comuni conferiscono presso il proprio domicilio le seguenti frazioni di rifiuto: carta e cartone, plastica e multimateriale, organico e indifferenziato.  Solo la raccolta del vetro è di tipo stradale con l’utilizzo di campane di color verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *