Le sagre del weekend -13/14 settembre

L’estate è finita ma, nonostante il tempo non sia particolarmente clemente, prosegue la vivace stagione delle sagre e delle manifestazioni culturali ed enogastronomiche organizzate dalle Pro Loco e dagli enti locali che si occupano di valorizzare e far conoscere le eccellenze del nostro territorio. Ma andiamo a scoprire quali sono gli eventi di questo weekend che ci attende, il secondo del mese di settembre.Partiamo da Gavi dove, sabato 13 settembre dalle ore 17.00, prenderà il via la notte bianca. Musica, artigianato e street food invaderanno le vie del centro. Passeggiando e gustando le specialità offerte, si potrà anche ascoltare dell’ottima musica con il Duo Delay, Light in the Sky e con Geremia e gli Amici (tributo a De André). Il giorno successivo, domenica 14, durante tutta la giornata, i visitatori potranno passeggiare tra le bancarelle del mercatino nelle vie del centro storico, organizzato dall’associazione esercenti Gavi “DiciGaviDici”, in collaborazione con i Comuni di Gavi e Carrosio. Spazio anche alla rievocazione storica, con la bellissima principessa Gavina che sfilerà con la sua corte per le vie del centro storico e gli sbandieratori del Palio di Asti, che quest’anni si svolgerà il prossimo 21 settembre, che proporranno le loro mirabolanti coreografie.

Legata alla manifestazione gaviese c’è anche la fiera di Santa Croce di Carrosio, giunta alla sua ottava edizione, che prevede un programma particolarmente ricco: animazione per le vie del paese, a partire dalle ore 15.00 frittelle di Corrado e musica con Mastromarino Live Music e, dalle ore 19.00, stand gastronomico e serata in musica a cura della pro Loco. Infine, per concludere in bellezza, alle ore 22.00 grande spettacolo pirotecnico per affascinare grandi e piccini. Durante tutta la giornata di domenica sarà attiva la navetta gratuita di collegamento tra Gavi e Carrosio.

Si preannuncia ricco anche il settembre di Cassano Spinola, con la festa country che si terrà domenica 14 nell’area castello: stand gastronomici a tema, atmosfera western con cavalli, sfida al classico toro meccanico e momenti musicali e di ballo per intrattenere i visitatori in un clima di divertimento e allegria.

Oggi, giovedì 11, festeggiamenti anche a Mornese dove, dalle ore 9.00 alle ore 22.00, si terrà la grande Fiera di San Nicola, con bancarelle nel centro storico, esposizione di trattori e moto d’epoca, stand gastronomici con ravioli e farinata e degustazione di prodotti tipici e vini del territorio.

A Castelletto d’Orba sabato 13 e domenica 14 appuntamento con l’evento “A settembre è già presepe”, un’occasione unica per vedere da vicino le meravigliose sculture a grandezza naturale disseminate lungo il borgo, con opere dei maestri Emanuele Luzzati, Franco Resecco, Giancarlo Soldi, Mauro Marcenaro, Giovanni Dolcino, Nicola Ottria, Antonio Pini, Sergio Picasso, G.B. Carbone, Paolo Cattoni, Luca Massone, Ettore Salvi, Pietro Pini, Valentino Pini, Tuire Setala, Andrea Muratore, Lorena Massone e Rita Tacchino.
Imperdibile anche l’appuntamento con “Torniella Viva”, artisti, libri e musica dal vivo. Sabato alle ore 17.30 presentazione del libro “Tutta questa vita” di Raffaella Romagnolo, accompagnata da Chiara Arossa, voce, e alla chitarra Massimo Sardi. Alle 21.15 concerto pop-rock con i Sakafuma mentre, nella giornata di domenica, alle 14.30 visita guidata al centro storico a partire dalla biblioteca e, alle 16.30, quadrangolare delle contrade di Birulò, un antico gioco castellettese. Inoltre, sabato dalle 18.30 alle 24.00 e domenica dalle 12.00 alle 20.00, raviolata non-stop e specialità gastronomiche locali, con degustazioni di vini del territorio, birra artigianale, mojito e grappa.

Anche quest’anno si terrà la Festa delle Feste a Acqui Terme, dove gli stand saranno allestiti nel pomeriggio di sabato 13 settembre e rimarranno aperti fino alla sera di domenica 14. Specialità tipiche, tra cui risotto al capriolo, tagliatelle con i funghi, coniglio alla cremolinese, zabaione al moscato, polenta con cinghiale e filetto baciato, verranno servite in piazza san Francesco, corso Italia, piazza della Bollente, piazza Italia e via Garibaldi. Uno dei momenti clou della festa sarà il palio del Brentau, in programma la domenica, una prova con partenza e arrivo in piazza della Bollente: i concorrenti, una volta riempite le brente di acqua a 75 gradi, proveniente dalla fonte della medesima piazza, dovranno portare i grandi contenitori sulle spalle e cercare di svolgere il percorso nel più breve tempo possibile, cercando di sprecare la minor quantità di acqua possibile.

Domenica 14 settembre, a Cerreto Grue, si terrà l’evento Cerreto Contadina, organizzato da Slow Food -Condotta del Tortonese con la collaborazione della Pro Loco cerretese. A partire dalle ore 9.30 si potrà visitare in via Roma la mostra-mercato di prodotti agroalimentari del territorio. Lungo le vie del centro storico, l’esposizione di opere di artisti locali e l’originalità degli asinelli della Stalla dei Ciuchi. Sarà possibile degustare specialità gastronomiche come raviolini a “culo nudo” al Timorasso, farinata con Montebore, focaccia al formaggio, gelato artigianale. La Pro Loco preparerà per i visitatori gnocco fritto e salumi nostrani. Inoltre, alle ore 11.00, presso la sala comunale, si terrà un convegno sul tema: “Territorio dei colli tortonesi, prodotti della terra, alimentazione e ambiente” con la partecipazione di Andrea Ribaldone, chef noto al grande pubblico per la sua presenza alla trasmissione tivù “La prova del cuoco”, Paolo Bellingeri, medico chirurgo nutrizionista, Walter Massa, pioniere della riscoperta del Timorasso, Danilo Bottiroli, insegnante, scrittore e presidente di Progetto Ambiente.

Nonostante non sia un evento piemontese, non possiamo non citare la festa di Busalla, molto amata anche dagli abitanti delle nostre zone, un’iniziativa organizzata dal Comune in collaborazione con il Comitato festeggiamenti Pro Asilo di Busalla per celebrare il Santissimo Nome di Maria. La manifestazione, che si terrà da oggi pomeriggio, giovedì 11, fino a domenica 14 settembre, si preannuncia ricca di momenti di divertimento e buona cucina: domani appuntamento con la terza edizione del Memorial Roberto Barbieri, manifestazione podistica in notturna per le vie di Busalla. Alle 20.45 si terrà “Lo schiaccianoci”, spettacolo di burattini per i più piccini a cura del Teatro degli Amici. Infine, dj set con Dj Luigi dalle ore 22.30.
Passiamo a domani, venerdì 12: in piazza Colombo “Il terzo tempo”, rugby e non solo a cura del gruppo Busalla amatori rugby Vallescrivia, torneo di burraco organizzato dalla Soms, intrattenimento musicale con i RockBrothers ai giardinetti Mazzini e, alle 18.00 nella sala del Consiglio comunale,inaugurazione della mostra Genova Spettacolare di Enrico Musenich, organizzata dal Comune di Busalla, Assessorato alla Cultura. Infine in piazza Macciò (ore 21.30), il gruppo musicale Eklettika farà rivivere atmosfere ed emozioni legate alla musica degli anni ’70/’80/’90.
E arriviamo a sabato: alle 21.30 la Moda in Piazza, sfilata di moda organizzata dal C.I.V. “Il Ninfeo” di Busalla, proporrà le novità autunno/inverno per l’abbigliamento e la biancheria intima che si potranno trovare nei negozi di Busalla aderenti al Consorzio degli operatori economici. Dopo la sfilata, intorno alle 22.30, sarà la volta dell’evento clou della Festa: Giada Agasucci, concorrente dell’Edizione 2013 della trasmissione “Amici”, si esibirà sul palco in piazza Macciò e, per la gioia dei fans, sarà presente a partire dalle ore 16.00 nel Palazzo comunale a disposizione di tutti coloro che la vorranno incontrare e conoscere. Inoltre, dal pomeriggio torneo di calcetto per bimbi dai 5 ai 9 anni organizzato dal Vallescrivia Calcio in collaborazione con il Tennis Club Busalla,animazione con i Terzo Tempo, Alma Latina, Sungrass e, in piazza Garibaldi, scuola di ballo Eurodance 2001, oltre all’apertura e alla presentazione dei corsi dell’Unitre (Università della Terza Età) presso la biblioteca comunale dalle ore 18.00 e alla presentazione del volume “Vini e storie di Liguria” a cura dell’assessorato alla Cultura.
Domenica la Festa di Busalla proporrà in Piazza Macciò lo spettacolo “Otto Voci per il Musical”della Compagnia T&M Live, mentre alle 23.45 il suggestivo spettacolo pirotecnico chiuderà la manifestazione.

11/09/2014
Arianna Borgoglioa.borgoglio@ilnovese.info
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe interessarti anche ...

Leave a Reply