Gli anziani e le tartarughe

Gli anziani ospiti della comunità La Rotonda di Castelnuovo Bormida (AL) e le tartarughe dell’esperto erpetologo Rino Sauta, presidente di Tartamondo: un incontro inconsueto, reso possibile dall’invito di Sauta a “visitare” gli animali che vivono nel suo giardino
La direttrice della comunità, Mariella Devoti, e alcuni simpatici anziani, hanno accettato l’invito e sono entrati nel giardino, a Castelnuovo Bormida, portando alcune buste di insalata, in segno di amicizia, per le tartarughe . E’ stata grande la sorpresa nel vedere da vicino anche le tartarughe d’acqua dolce piemontesi (Emys orbicularis galloitalica), l’iguana, i draghi barbuti (Pogona vitticeps) e gli insetti foglia, tutti inseriti in un progetto di tutela ambientale, insieme con molte specie di piante (grasse,arboree,palustri,da frutto, da fiore,ecc.) selezionate e curate con passione, come in un orto botanico. Un’esperienza molto apprezzata dagli anziani, ormai “amici” delle tartarughe, che hanno promesso di ritornare per un’altra giornata in mezzo alla natura.

tratto da nelcuore.org – 3 luglio 2014

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply