Iniziamo bene il 2021: Castelnuovo Bormida è tra gli otto siti Piemontesi candidati ad ospitare il deposito nazionale di scorie radioattive

Iniziamo bene il 2021: Castelnuovo Bormida è tra gli otto siti Piemontesi candidati ad ospitare il deposito nazionale di scorie radioattive
I luoghi idonei per il deposito nazionale delle scorie nucleari in Piemonte sono 8. In provincia di Torino due: Caluso-Mazzè-Rondissone e Carmagnola. Sei in provincia di Alessandria: Alessandria-Castelletto Monferrato-Quargnento, Fubine-Quargnento, Alessandria-Oviglio, Bosco Marengo-Frugarolo, Bosco Marengo-Novi Ligure, Castelnuovo Bormida-Sezzadio. È quanto emerge dalla Carta nazionale aree potenzialmente idonee (Cnapi)  pubblicata sul sito della Sogin. Sono sette ...

Comuni contro la Riccoboni

Comuni contro la Riccoboni
Iniziativa di Acqui, Strevi, Cassine, Rivalta e Castelnuovo Bormida L’Acquese difenderà ancora la falda acquifera che alimenta gli acquedotti con un doppio ricorso al Tar contro la prevista discarica di rifiuti della Riccoboni a Cascina Borio di Sezzadio. Sia l’amministrazione comunale sezzadiese sia i Comuni di Acqui, Strevi, Cassine, Rivalta e Castelnuovo Bormida hanno impugnato ...

Discarica di Sezzadio: Ottria e Mighetti contro il TAR

Discarica di Sezzadio: Ottria e Mighetti contro il TAR
Acqui Terme (AL) Max Corradi – Sabato 21 febbraio a Palazzo Levi si è svolta la riunione dei 25 comuni dell’acquese contrari alla realizzazione della discarica di Sezzadio. A due giorni dal deposito della sentenza con la quale il Tar, smentendo la Provincia di Alessandria, autorizza l’opera, i consiglieri regionali Valter Ottria del Pd e Paolo Mighetti ...

Situazione Biomasse: Il Sindaco informa

Situazione Biomasse: Il Sindaco informa
Con riferimento al contenuto della lettera del Sig. Remotti Giuseppe, pubblicata sull’Ancora del 2 novembre, riteniamo necessario, vista la delicatezza dell’oggetto (la tutela dell’ambiente e della salute pubblica), da un lato, e le affermazioni, quantomeno approssimative, presenti nella suddetta missiva, dall’altro, precisare quanto segue. Al Sindaco quale “massima autorità sanitaria”, preme rassicurare i propri cittadini che, ...