Vita d’altri tempi

Vita d'altri tempi
Il Podestà era nominato dal Feudatario ed era stipendiato. L’arbitrio del Castellano predominava, il consiglio era formato da 10 Consiglieri delle famiglie più ragguardevoli e agiate, “de majori registro”. Si radunavano al suono della campana. Fra i Consiglieri si eleggevano due Consoli, capi dell’ amministrazione comunale e giudici. Buona parte dei Consiglieri erano analfabeti e firmavano ...

XVI Divisione “Viganò”

XVI Divisione
In corso Viganò, ad Acqui Terme, una lapide ricorda la figura del comandante partigiano Eugenio Guido Ivaldi (Viganò). Questi fu instancabile organizzatore del movimento di Liberazione nell’Acquese e costituì, con altri, il primo nucleo cittadino del CLN. Arrestato dai nazisti il 16 maggio 1944, fu a lungo detenuto e torturato, senza mai nulla rivelare del ...