Saccheggi XVI e XVII secolo

Saccheggi XVI e XVII secolo
Ogni qualvolta avveniva il passaggio o l’acquartieramento delle soldatesche e si temevano maltrattamenti e saccheggi, tutti si ricoveravano entro le mura del castello, nel “ recinto o ricetto” portando con se quanto potevano. Purtroppo questi casi succedevano con frequenza a causa delle lunghe e continue guerre, il più delle volte combattute da eserciti stranieri e ...

Sistema monetario nel tempo

Sistema monetario nel tempo
Sino al finire del XIV secolo si computò a lire, soldi e danari. Dal principio del secolo XV sin dopo la metà del decimosesto a fiorini, grossi, quarti, forti e viennesi. Nel 1562 si riprese l’uso del primo, il quale, sebbene per qualche tempo avesse di nuovo ceduto il passo ai fiorini, fu ripristinato nel ...

SS Quirico e Giulitta

SS Quirico e Giulitta
L’intitolazione della chiesa parrocchiale ai Santi Quirico e Giulitta appare di per sé significativa; le notizie su questi due santi o anche sul solo San Quirico sono alquanto oscure. I due santi, madre e figlio, sono commemorati in Occidente al 16 Giugno come martirizzati ad Antiochia, insieme con altri, nel 404, secondo il “Martirologio gerominiano”. ...

Storie dal fronte 15/18 – parte 1

Storie dal fronte 15/18 - parte 1
Il Caporale Maggiore Corrado Francesco e il Soldato Bisio Edoardo appartengono entrambi al 38° reggimento di fanteria di Alessandria; reggimento che insieme al 37° fanteria va a costituire la brigata “Ravenna”. Nel 1915, all’inizio della guerra, la brigata “Ravenna” è dislocata nella zona di Cividale del Friuli (Ud), ove si trova sin dal mese di ...