In marcia per l’acqua

SEZZADIO – Oggi è il giorno della marcia per l’acqua. Alle 14 il popolo della Valle Bormida si ritroverà a Sezzadio, in piazza della Libertà, e darà vita a un lungo corteo composto da più di 30 sindaci del territorio, dai Comitati di Base, Sezzadio Ambiente e dagli agricoltori della Valle Bormida con tanti trattori, tutti uniti per dire no al progetto di discarica della ditta Riccoboni a Cascina Borio. La marcia terminerà proprio nel luogo dove da qualche settimana sono iniziati i lavori, a circa 2 chilometri e mezzo dal paese. Attesi anche tanti bambini delle scuole di Sezzadio, Rivalta Bormida, Cassine e Castellazzo.

“Il territorio darà un altro segnale importante” ha sottolineato a Radio Gold Piergiorgio Camerin, di Sezzadio Ambiente “poi toccherà alla politica fare la sua parte. In queste settimane abbiamo distribuito 25 mila volantini. Come sempre la sensibilizzazione è trasversale, ci aspettiamo un’ottima partecipazione, anche considerando che le previsioni indicano che ci sarà bel tempo, incrociando le dita. Da sette anni continuiamo la nostra battaglia, più di così non sappiamo cosa fare”. 

A dare visibilità ai manifestanti ci saranno anche le telecamere di Striscia la Notizia che, col Gabibbo presente, realizzerà un servizio per il noto tg satirico di Canale 5. 

Leggi tutto l’articolo qui.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe interessarti anche ...

Leave a Reply

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.