Comuni contro la Riccoboni

Iniziativa di Acqui, Strevi, Cassine, Rivalta e Castelnuovo Bormida
L’Acquese difenderà ancora la falda acquifera che alimenta gli acquedotti con un doppio ricorso al Tar contro la prevista discarica di rifiuti della Riccoboni a Cascina Borio di Sezzadio. Sia l’amministrazione comunale sezzadiese sia i Comuni di Acqui, Strevi, Cassine, Rivalta e Castelnuovo Bormida hanno impugnato il decreto del presidente della Provincia, Rita Rossa, con il quale è stata autorizzata la realizzazione dell’ammasso da 1,7 milioni di metri cubi al di sopra la falda.
sezzadio-riccoboni
La Stampa – 08/05/2016

Potrebbe interessarti anche ...

Leave a Reply